BioLogik Systems

BioLogik-Systems è pioniere nel campo dei sistemi di recupero calore da compostaggio e sviluppa tecnologie basate sul principio dell’economia circolare.

Le competenze chiave dell’azienda sono la progettazione, la costruzione e la manutenzione degli impianti di recupero calore da compostaggio. Il nostro sistema BioHeat ti consente di utilizzare i tuoi scarti legnosi, convertendoli in calore naturale e humus.

 

 

 

Cosa offriamo

 

Biologik-Systems progetta, sviluppa e fornisce al mercato tecnologie innovative per la valorizzazione dei rifiuti da biomassa. I nostri sistemi a ciclo chiuso trasformano i rifiuti in una risorsa secondaria di alto valore che crea contemporaneamente energia rinnovabile e compost organico ricco di nutrienti. Allineata con gli obiettivi della Direttiva sui rifiuti della Commissione Europea e del Quadro 2030 per il clima e l’energia, Biologik-Systems è impegnata a sviluppare tecnologie dirompenti che risolvano il problema globale della gestione dei rifiuti. Aiutando a soddisfare gli obiettivi politici dell’UE, e allo stesso tempo ottenendo un recupero economico totale e prestazioni ambientali ottimali, ai clienti viene offerta una soluzione innovativa senza precedenti per le loro esigenze di gestione dei rifiuti.

 

COSTRUZIONE IMPIANTO

RACCOLTA BIOMASSA

ESTRAZIONE COMPOST

ESPIANTI

 

 

                                                   

 

La nostra Azienda

BioLogik-Systems nasce nel 2019 dalla semplice idea secondo cui non esistono rifiuti, ma soltanto risorse. Questo preambolo traina l’azienda e la porta allo sviluppo e al brevetto del BioHeat System: un innovativo sistema per il recupero calore dal compostaggio di rifiuti organici in maniera efficiente, pratica e sostenibile.

Ad oggi i risultati dimostrati hanno reso Biologik-Systems un punto di riferimento per la creazione di soluzioni su misura per l’approvvigionamento di energia, lo smaltimento dei rifiuti organici e la produzione di fertilizzante organico ad alto valore nutritivo.

 

Il nostro Team

 

 

                                                  Luca Gamba – Project Manager                                                                     

 Tobias Diana – Amministratore unico                  Luca Gamba – Amministrazione                          Julia Pechlaner – Marketing                            Sandro Gamba – Tecnico

 

                                                

                     Rudi Windegger – Responsabile prodotto                       Caroline Johnson – Consulente

 

 

Persone con cui lavoriamo

 

                       

 

 

Come funziona?

In un processo aerobico -ovvero in costante presenza di ossigeno- microrganismi decompongono biomasse producendo calore e compost. I materiali di partenza che fungono da carburante sono costituiti da resti di lavorazione provenienti da agricoltura e silvicoltura, vinificazione, produzione alimentare e segherie. 

L’energia così generata nel BioReattore viene estratta da uno scambiatore innovativo, e può essere usata dove si necessita, per scaldare l’acqua sanitaria, per il riscaldamento, per la piscina o la serra. Inoltre, alla fine del processo di decomposizione delle biomasse queste diventano un ottimo fertilizzante ricco di nutrienti. 

 

 

Progetti Realizzati

 

 

ita

Posizione: Centro di Sperimentazione Laimburg

Installazione: 31.03.20

Materia prima: Residui di potatura da frutteti e vigneti 13t

Carico termico continuo: 6KWth

Massimo carico: 16KWth

 

Posizione: Hof Des Wandels - Appiano sulla Strada del Vino

Installazione: 14.04.20

Materia prima: Scarti derivati dallo scortecciamento 11t

Carico termico continuo: 4KWth

Massimo carico: 11KWth

Posizione: Traubenhof - Caldaro sulla Strada del Vino

Installazione: 22.12.20

Materia prima: Residui di potatura da frutteti e vigneti 13t

Carico termico continuo: 6KWth

Massimo carico: 16KWth

 

 

 

Contattaci

 

Email: info@biologik.it            Tel: +39 0471 1750 490                 NOI-Techpark, Via Volta 13A, Bolzano 39100

LinkedIn >                                  Facebook >                                       Instagram >                                                             

                   

                                                 

 

                                                    

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀